Gestione del progetto

Maria Katapodi

Prof. Dr. Maria C. Katapodi
University of Basel
» Profilo: dkf.unibas.ch

University of Basel
Ulteriori informazioni sulla

Maria Katapodi é Professore in Scienze Infermieristiche alla Facoltà di Medicina dell’Università di Basilea. Ha più di 15 anni di esperienza nella presa in carico delle donne affette da tumore alla mammella e delle loro famiglie. E’ interessata a come le donne decidono in merito al test genetico e allo screening tumorale e a come i familiari affrontano i tumori ereditari. E’ inoltre interessata ad aumentare la consapevolezza pubblica rispetto all’utilizzo della consulenza e dei test genetici.

Assistenti di ricerca

Monica Aceti

Monica Aceti
University of Basel

University of Basel
Ulteriori informazioni sulla

Monica Aceti è socioantropologa e collaboratrice di ricerca nello studio CASCADE e DIALOGUE presso il Dipartimento di Ricerca Clinica della Facoltà di Medicina dell’Università di Basilea. È interessata alla logica della comunicazione tra i pazienti e i loro familiari. In precedenza, ha coordinato un programma di ricerca con “forum cittadini” su speranze e paure nell’oncologia di precisione presso l’Istituto di ricerca sociologica (IRS) dell’Università di Ginevra.

Vasiliki Baroutsou

Vasiliki Baroutsou
University of Basel

University of Basel
Ulteriori informazioni sulla

Vasiliki Baroutsou è dottoranda in ricerca clinica presso la Facoltà di medicina dell’Università di Basilea. Finora si è occupata principalmente della realizzazione e della progettazione di studi clinici. La sua ricerca più recente si concentra sulla realizzazione di interventi sanitari digitali per i portatori di tumore al seno e le loro parenti. Vasiliki ha conseguito un Master in Sanità Pubblica Internazionale presso la Liverpool School of Tropical Medicine (LSTM) nel Regno Unito.

PD Dr. med. Nicole Bürki

PD Dr. med. Nicole Bürki
University Hospital Basel (USB)

University Hospital Basel (USB)
Ulteriori informazioni sulla

Nicole Bürki é responsabile del Servizio di « Counseling genetico per il tumore ereditario alla mammella e all’ovaio” all’Ospedale Universitario di Basilea da giugno 2013. È un membro attivo del “Network for Cancer Predisposition Testing and Counseling” del Gruppo Svizzero per la ricerca clinica in oncologia (SAKK) e del gruppo SAKK per il Cancro alla mammella.

Prof. Dr. Maria Caiata Zufferey

Prof. Dr. Maria Caiata Zufferey
University of Applied Sciences and Arts of Southern Switzerland (SUPSI)

SUPSI
Ulteriori informazioni sulla

Maria Caiata-Zufferey é Professore in Ricerca qualitativa nelle Scienze sociali e della salute al Dipartimento Economia aziendale, sanità e sociale (DEASS) della Scuola Universitaria Professionale delle Svizzera Italiana (SUPSI), dove è anche responsabile del Centro di competenza per le Pratiche e Politiche Sanitarie. Maria Caiata-Zufferey ha ottenuto un PhD in Scienze sociali presso l’Università di Friburgo in Svizzera. Nell’ambito della genetica, è particolarmente interessata al tema della gestione dell’incertezza da parte delle donne con una predisposizione genetica per lo sviluppo di un tumore al seno e all’ovaio e nel ruolo della comunicazione in tale situazione.

Prof. Dr. Pierre O. Chappuis, MD

Prof. Dr. Pierre O. Chappuis, MD
Hôpitaux Universitaire Genève (HUG)

HÔPITAUX UNIVERSITAIRES GENÈVE
Ulteriori informazioni sulla

Pierre Chappuis é onco-genetista e responsabile del Centro di senologia all’Ospedale Universitario di Ginevra (HUG), in Svizzera.
Pierre Chappuis attualmente gestisce il Centro di senologia dell’HUG, che è stato istituito nel 2011 e che dal 2014 detiene la certificazione dalla Lega Svizzera contro il cancro e dalla Società Svizzera di Senologia. È inoltre responsabile del programma in oncogenetica dell’ospedale che si focalizza sulle consultazioni onco-genetiche e su un consenso multidisciplinare.

Tobias Erlanger

Dr. Tobias Erlanger
University Hospital Basel (USB)

University Hospital Basel (USB)
Ulteriori informazioni sulla

Tobias Erlanger possiede un MSc in Biologia e un PhD in Epidemiologia. E’ epidemiologo clinico al Dipartimento di Ricerca Clinica all’Ospedale universitario di Basilea. La sua attività di ricerca durante il percorso di MSc e PhD dal 2002 al 2007 al Swiss Tropical & Public Health Institute si è focalizzata sulle cause e le misure di prevenzione nella trasmissione di malattie infettive in Tanzania e Laos. Ha successivamente continuato la sua carriera nell’industria farmaceutica. Tra gli altri ambiti, si è occupato di aspetti clinici, di health tecnology assessment, di esiti della ricerca e meta-analisi. Successivamente ha lavorato presso il Dipartimento di Sanità del cantone Basel-Stadt. Ha costituito un sistema di monitoraggio per i nuovi DRG (disease-related groups) per la contabilità in regime di ricovero. Dopo essere ritornato alla ricerca accademica nell’ambito dell’informatica sanitaria in Canada e della medicina di base in Svizzera, è giunto alla Clinical Trial Unit nel 2016. Attualmente, il suo lavoro si focalizza su aspetti metodologici dei Trial clinici e sul disegno e le analisi di studi in varie aree della salute e della medicina.

Muriel Fluri

Muriel Fluri
University Hospital of Bern (Inselspital)

University Hospital of Bern (Inselspital)
Ulteriori informazioni sulla

Muriel lavora come infermiera di pratica avanzata in consulenza genetica alla Clinica di Oncologia medica dell’Ospedale universitario di Berna, Inselspital e come assistente di ricerca per lo studio CASCADE al Dipartimento di Ricerca Clinica della Facoltà di Medicina all’Università di Basilea. Muriel Fluri possiede un Master of Science in Infermieristica conseguito presso la Scuola Universitaria professionale di Berna. E’ interessata a comprendere come le persone a cui viene confermata una predisposizione genetica possano essere meglio prese in carico da una infermiera di pratica avanzata.

Dr. med. Rosella Graffeo

Dr. med. Rossella Graffeo
Istituto Oncologico della Svizzera Italiano (IOSI)

Ente Ospedaliero Cantonale
Ulteriori informazioni sulla

Rossella Graffeo è medico oncologo presso l’Istituto Oncologico della Sivzzera Italiana (IOSI) e direttrice del Servizio di Oncogenetic del Dipartimento di Genetica Medica. Gli interessi clinici e scientifici principali di Rossella Graffeo sono il tumore al seno e la valutazione del reschio genetico nelle donne giovani.

Prof. Dr. med. Dr. phil Karl Heinimann, MD, PhD

Prof. Dr. med. Dr. phil Karl Heinimann
University Hospital Basel (USB)

University Hospital Basel (USB)
Ulteriori informazioni sulla

Karl Heinimann é Professore di Genetica Medica all’Ospedale Universitario di Basilea e al Dipartimento di Biomedicina all’Università di Basilea, in Svizzera.
Karl Heinimann ha maturato più di 15 anni di esperienza nella consulenza e nei test genetici di pazienti e famiglie con predisposizione al cancro. I suoi principali interessi di ricerca si centrano sulla caratterizzazione delle basi genetiche dei tumori ereditari e sulla comprensione delle alterazioni molecolari in questi tumori.

Prof. Dr. Viola Heinzelmann-Schwarz

Prof. Dr. Viola Heinzelmann-Schwarz
University Hospital Basel (USB)

University Hospital Basel (USB)
Ulteriori informazioni sulla

Viola Heinzelmann Schwarz é specialista in ginecologia e ostetricia, in ginecologia oncologica e direttore dell’unità di ginecologia all’Ospedale Universitario di Basilea. Dopo soggiorni di studio a Tübingen, Londra (UCL), Dunedin/Nuova Zelanda e Zurigo, Viola Heinzelmann Schwarz ha completato la sua formazione come ginecologa all’Ospedale Universitario di Zurigo. Ha ottenuto il suo Venia Legendi (Docente privato) all’Università di Zurigo nel 2007. Dal 2008 al 2012 si è specializzata a Sydney, in uno dei maggiori centri oncologici ginecologici dell’Australia. Il suo focus clinico e di ricerca è sui carcinomi ginecologici, in particolare il tumore ovarico.

Dr. des. Andrea Kaiser-Grolimund

Dr. des. Andrea Kaiser-Grolimund
University of Basel

University of Basel
Ulteriori informazioni sulla

Andrea Kaiser-Grolimund é antropologa sociale e lavora all’Istituto di Scienze infermieristiche alla Facoltà di medicina dell’Università di Basilea. Andrea Kaiser-Grolimund ha conseguito un dottorato in Antropologia sociale all’Università di Basilea e si interessa nelle relazioni di cura nei contesti privati.

Helen Koechlin

Dr. Helen Koechlin
University of Basel

University of Basel
Ulteriori informazioni sulla

Helen Koechlin é ricercatrice post-dottorale alla Divisione di Psicologia Clinica e Psicoterapia della Facoltà di Psicologia dell’Università di Basilea e affiliata con il Dipartimento di Anestesiologia, Terapia intensiva e Medicina del Dolore dell’Ospedale Pediatrico di Boston dell’Harvard Medical School. Possiede un PhD in Psicologia conseguito presso l’Università di Basilea. La sua attività di ricerca si focalizza su diversi temi nell’ambito della psicologia del bambino e dell’adolescente, tra cui il benessere dei bambini con genitori affetti da malattia grave.

PD Dr. Christian Kurzeder, PhD

PD Dr. Christian Kurzeder, PhD
University Hospital Basel (USB)

University Hospital Basel (USB)
Ulteriori informazioni sulla

Christian Kurzeder é direttore del Centro di senologia, responsabile di senologia e vice primario di oncologia ginecologica all’ospedale Universitario di Basilea, in Svizzera.
Christian Kurzeder è membro del PHB Oncology Cluster che ha l’obiettivo di creare un centro multidisciplinare di ricerca traslazionale nella Medicina Personalizzata in ambito oncologico. Nei più recenti articoli di cui è co-autore, si focalizza tra l’altro sul trattamento chirurgico  conservativo oncoplastico nel trattamento del tumore al seno.

Dr. Christian Monnerat

Dr. Christian Monnerat
Hôpital du Jura

Hôpital du Jura
Ulteriori informazioni sulla

Christian Monnerat é responabile dell’Unità di oncologia dell’Ospedale dello Jura, dove si occupa anche di consulenze genetiche.
Nel 1997, Christian Monnerat ha ottenuto il suo titolo FMH in Medicna Interna e il suo dottorato in Medicina nel 1998 con il riconoscimento della Facoltà di Medicina di Losanna. Nel 1999, ha ottenuto il suo titolo FMH in oncologia medica. Nel 2001, ha conseguito il Diploma universitario europeo in Ricerca oncologica all’Università di Parigi XI e all’Istituto Gustave-Roussy, e il Master in Genetica con menzione all’università di Parigi V e all’Ospedale Necker-Enfants malades.

Prof. Dr. Olivia Pagani

Prof. Dr. Olivia Pagani
Centro di Consulenza Genetica Oncologica della Svizzera Italiana (CCGO)

Ente Ospedaliero Cantonale
Ulteriori informazioni sulla

Olivia Pagani é stata direttrice fino al 2018 del Centro di Senologia della Svizzera Italiana, centro certificato a livello europeo e svizzero. E’ responsabile del Centro di Consulenza Genetica Oncologica della Svizzera Italiana (CCGO) e vice primario all’Istituto Oncologico della Svizzera Italiana (IOSI). I principali interessi clinici e di ricerca di Olivia Pagani sono il tumore alla mammella nelle giovani donne e il tumore al seno metastatico.

Carla Pedrazzani

Carla Pedrazzani
University of Basel

University of Basel
Ulteriori informazioni sulla

Carla Pedrazzani é studente dottorale in Scienze infermieristiche alla Facoltà di Medicina dell’Università di Basilea e docente ricercatrice presso il Dipartimento di Economia aziendale, sanità e sociale della Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana (SUPSI). Carla Pedrazzani ha conseguito la laurea magistrale in Scienze infermieristiche presso l’Università di Torino, in Italia. E’ interessata all’assistenza infermieristica in oncologia, alla comunicazione nelle situazioni di predisposizione genetica ai tumori ereditari e alla pratica infermieristica nell’ambito della genetica.

Prof. Dr. Nicole Probst-Hensch, MPH

Prof. Dr. Nicole Probst-Hensch, MPH
Swiss Tropical and Public Health Institute (Swiss TPH)

Swiss Tropical and Public Health Institute (Swiss TPH)
Ulteriori informazioni sulla

Nicole Probst-Hensch é direttrice del Dipartimento di Epidemiologia e Salute Pubblica al Swiss Tropical and Public Health Institute (Swiss TPH) e Professore in Epidemiologia e Salute Pubblica alla Facoltà di Medicina dell’Università di Basilea, in Svizzera.
Nicole Probst-Hensch ha conseguito un dottorato in Scienze farmaceutiche e in epidemiologia. Dopo essere stata nominata Professore aggiunto al USC/Norris Comprehensive Cancer Center a Los Angeles, è tornata all’Università di Zurigo, dove ha conseguito la sua abilitazione nel 2004. In Svizzera, ha costituito il National Institute of Cancer Epidemiology and Registration, (NICER), quale prima direttrice. Al Swiss TPH, Nicole Probst-Hensch è responsabile del gruppo di lavoro di Genetic Epidemiology of Non-Communicable Diseases.

Dr. med. Manuela Rabaglio

Dr. med. Manuela Rabaglio
University Hospital of Bern (Inselspital)

University Hospital of Bern (Inselspital)
Ulteriori informazioni sulla

Manuela Rabaglio é medico senior all’Unità di Oncologia medica dell’Ospedale universitario di Berna, Inselspital dove é anche responsabile della Quality Assurance Clinical Trial Unit. Manuela è a capo delle questioni mediche all’ IBCSG a Berna e ha conseguito le sue qualifiche professionali in Svizzera e in Portogallo. Attualmente si occupa di counseling genetico e di prevenzione al cancro alla mammella, ai tumori ginecologici e ad altre sindromi ereditarie.

Marion Rudaz

Marion Rudaz
University of Basel

University of Basel
Ulteriori informazioni sulla

Marion Rudaz lavora per lo studio CASCADE al Dipartimento di Ricerca Clinica della Facoltà di Medicina all’Università di Basilea. Possiede un Master of Science in Psicologia conseguito presso l’Università di Basilea ed è interessata a come le donne che hanno avuto un cancro al seno e i loro famigliari si influenzino reciprocamente a livello di fattori psicologici e fisiologici.

Yu-Yin Su Allemann

Yu-Yin Su Allemann
University of Basel

University of Basel
Ulteriori informazioni sulla

Yu-Yin Su-Alleman é assistente di ricerca all’Istituto di Scienze Infermieristiche alla Facoltà di Medicina dell’Università di Basilea. Yu-Yin Su-Alleman ha conseguito un Master in Scienze infermieristiche presso l’Università dell’Illinois a Chicago (UIC). I suoi principali interessi nella ricerca sono i cluster di sintomi e la gestione della sintomatologia nelle donne guarite dal cancro al seno.

Dr. Monica Taborelli

Dr. Monica Taborelli
Centro di Consulenza Genetica Oncologica della Svizzera Italiana (CCGO)

Ente Ospedaliero Cantonale
Ulteriori informazioni sulla

Monica Taborelli lavora attualmente come genetista clinica al Centro di Consulenza Genetica Oncologica della Svizzera Italiana (CCGO) presso l’Istituto Oncologico della Svizzera Italiana (IOSI). E’ tra gli organizzatori della conferenza internazionale ESO-ESMO sul tumore alla mammella nelle giovani donne, che si svolge annualmente nella Svizzera Italiana.

Dr. Valeria Viassolo

Dr. Valeria Viassolo
Hôpitaux Universitaire Genève (HUG)

HÔPITAUX UNIVERSITAIRES GENÈVE
Ulteriori informazioni sulla

Valeria Viassolo é onco-genetista presso l’Ospedale Universitario di Ginevra (HUG), in Svizzera. Nel 2003 Valeria Viassolo ha conseguito la laurea in medicina presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Genova, in Italia. Nei suoi studi post-laurea, si è specializzata in genetica medica presso la medesima Facoltà e ha scritto il suo lavoro di tesi sul tumore ereditario alla mammella e all’ovaio. Valeria Viassolo è arrivata allo HUG nel 2012. E’ membro del “Network for Cancer Predisposition Testing and Counseling” del Gruppo Svizzero per la ricerca clinica in oncologia (SAKK) e focalizza le proprie attività sia nella clinica che nella ricerca clinica e traslazionale sulla predisposizione genetica al cancro.